La Letteratura Greca Dell'antichita'. Il Periodo Attico (480-320 A.C.) - Wilamowitz Moellendorff Ulrich Von; Ugolini G. (Curatore) | Libro La Scuola Di Pitagora 11/2018 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

wilamowitz moellendorff ulrich von; ugolini g. (curatore) - la letteratura greca dell'antichita'. il periodo attico (480-320 a.c.)

LA LETTERATURA GRECA DELL'ANTICHITA'. IL PERIODO ATTICO (480-320 A.C.)

;




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 19 ore e 28 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
17,00 €
NICEPRICE
14,45 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 11/2018





Trama

Seguendo una prospettiva anticlassicistica cui si mantenne fedele dalla gioventù fino all'estrema vecchiaia, il grande Wilamowitz nella sua Letteratura greca dell'antichità dedica all'età classica (V e IV sec. a. C.), la più conosciuta e rinomata, soltanto una settantina di pagine su un totale di oltre 300. Ma le pagine che egli scrive su quello che chiama "periodo attico" sono all'altezza della fama che lo vuole tra i più grandi, se non il più grande, filologo classico di tutti i tempi. I ritratti che Wilamowitz traccia tra gli altri di Sofocle, di Euripide, di Isocrate, di Senofonte e di Platone mettono a fuoco le grandi personalità letterarie dell'epoca condensando magistralmente aspetti biografici, sfondo storico e valutazioni estetiche. Uno dei capitoli più interessanti e per certi versi sorprendenti di questa sezione della Letteratura greca è quello dedicato all'origine delle forme drammatiche. A oltre tre decenni di distanza dalla giovanile querelle che lo vide protagonista contro Friedrich Nietzsche, qui Wilamowitz - pur continuando a rivendicare la bontà e la necessità del cosiddetto metodo storico-critico - non esita a dichiarare che «tragedia e commedia, quelle diventate storicamente generi greci, hanno la medesima radice: l'estasi dionisiaca».







Altre Informazioni

ISBN:

9788865426692

Condizione: Nuovo
Collana: I TASCABILI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 185
Traduttore: Simeone E.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X