La Legge 241/90 - Frazzingaro Serafina; Macri' Giuseppe Raffaele; Rotili Pierluigi | Libro Maggioli Editore 06/2019 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

frazzingaro serafina; macri' giuseppe raffaele; rotili pierluigi - la legge 241/90

LA LEGGE 241/90 Esplicata articolo per articolo

; ;




Disponibilità: solo 2 copie disponibili, compra subito!

Se ordini entro 2 ore, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
38,00 €
NICEPRICE
32,30 €
SCONTO
15%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 06/2019
Edizione:





Trama

Il volume, alla sua terza edizione, rappresenta uno strumento di agevole consultazione per ogni operatore che, in diversi e vari settori di attività, si confronta con la legge 241/1990 (e s.m.i.) entrata in vigore quasi trent'anni fa e ancora oggi punto di riferimento fondamentale nei rapporti tra cittadino e pubblica amministrazione. Il presente lavoro fornisce un quadro aggiornato sugli indirizzi giurisprudenziali più rilevanti, maturati rispetto agli istituti fondanti la legge n. 241/1990, consentendo un immediato orientamento per chiunque abbia necessità di operare, a vario titolo, con i medesimi. Il diritto vivente, infatti, consente di verificare gli sviluppi interpretativi delle problematiche che quotidianamente interessano i rapporti tra cittadino e pubblica amministrazione, fornendo al lettore una valida riflessione su come le norme debbano essere valutate nel contesto applicativo che coinvolge nella quotidianità gli operatori. Gli istituti, al vaglio della giurisprudenza, mutano le loro caratteristiche, si trasformano per seguire gli sviluppi sociali, culturali ed economici del contesto all'interno del quale trovano applicazione. A tal riguardo basti pensare all'evoluzione dei principi che governano l'agire della pubblica amministrazione, all'accesso agli atti, agli accordi tra pubblica amministrazione e cittadino, alle patologie che interessano i provvedimenti amministrativi, al ruolo del Responsabile Unico. Anche in merito alla riforma strutturale dell'istituto della conferenza di servizi, decorso ormai un sufficiente lasso di tempo dalla riforma Madia e dai suoi decreti attuativi, nella presente pubblicazione si dà evidenza delle numerose pronunce giurisprudenziali che hanno interessato la riforma e con le quali si stanno affermando le prime linee interpretative sulla nuova disciplina normativa. L'ultimo anno ha visto il formarsi, tra gli altri, dei primi orientamenti dei giudici amministrativi sul nuovo modello di Conferenza dei Servizi (nelle due modalità cosiddette asincrona e sincrona) nonché in tema di sindacato sugli atti di alta amministrazione. Il volume mantiene la struttura della suddivisione articolo per articolo, confermando così le sue caratteristiche di facile e immediata consultazione. La raccolta giurisprudenziale è aggiornata al giugno 2019, al fine di fornire un ausilio quanto più completo all'operatore e ai singoli cittadini nei (non sempre agevoli) rapporti con la pubblica amministrazione.







Altre Informazioni

ISBN:

9788891635846

Condizione: Nuovo
Collana: pel
Pagine Arabe: 333






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X