Dolce Luce Del Crepuscolo - Seaver Richard | Libro Feltrinelli 05/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

seaver richard - dolce luce del crepuscolo

DOLCE LUCE DEL CREPUSCOLO Parigi-New York. Letà d'oro dell'editoria




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
29,00 €
NICEPRICE
27,55 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 19,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 05/2015





Prefazione

Aveva venticinque anni, aveva appena letto i romanzi di Samuel Beckett, voleva far sapere al mondo che quello era un autore pieno di futuro. "Rischio di passare per scemo. Cosa faccio? Passo per scemo." E così fece, Richard Seaver. Così ha sempre fatto. E lo testimonia, da uomo di cultura ed editore, in questo memoir scritto prima di morire.
Una testimonianza per tutti quelli che hanno a cuore i destini del libro, dell'immaginazione, della ricerca.




Trama

L'età d'oro dell'editoria, e non solo di quella americana, ricostruita da uno dei suoi più grandi protagonisti.
Richard Seaver si racconta con dovizia di dettagli, ma soprattutto racconta la fisionomia del suo lavoro come uomo di cultura, mediatore culturale e imprenditore. Racconta della formazione in Francia (si laurea alla Sorbona con una tesi su James Joyce), del fervido rapporto con la cultura francese e degli incontri che lo condussero a fondare la rivista "Merlin" dove, fra gli altri, pubblicò opere di Eugène Ionesco. Tornato negli Stati Uniti, fu editor in chief di Grove Press e in seguito di Viking Press. Con costanza e rigore impone ai suoi editori opere di autori letterariamente immensi ma ardui, che talvolta soffrono anche gli attacchi della censura. Fa conoscere Jean Genet, Henry Miller, William Burroughs. E in seguito Hubert Selby Jr, Robert Coover, Harold Pinter. Dal 1988 alla morte (5 gennaio 2009) ha retto con devoto accanimento le sorti della sua Arcade Publishing.
Seaver è stato protagonista di molte battaglie culturali e politiche che in questo libro sono evocate con passione, con una tensione febbrile e con una tonalità crepuscolare che fa tuttavia pensare più all'alba che al tramonto, quasi il racconto di tanto lavoro e di tanta vita dovesse leggersi – senza nostalgia – nel tempo a venire. La dolce luce del crepuscolo è infatti un libro necessario non tanto a comprendere il passato ma per illuminare il presente che più non gli somiglia.




Autore

Richard Seaver (Watertown, 1926 – New York, 2009), editore intellettuale provocatore di cultura, si racconta: dalla Parigi del dopoguerra, quando scopre Beckett e Ionesco, al ritorno negli Stati Uniti per combattere la battaglia di un'editoria libera dalla censura, aperta al mondo, ostile alle convenzioni. Un autoritratto che ci riguarda.







Altre Informazioni

ISBN:

9788807491788

Condizione: Nuovo
Collana: VARIA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 521
Traduttore: Mioni A.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X