L'etica Vegetariana - Salt Henry | Libro Castelvecchi 05/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > FILOSOFIA > ETICA E BIOETICA

salt henry - l'etica vegetariana

L'ETICA VEGETARIANA




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 16 ore e 42 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
7,50 €
NICEPRICE
6,37 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Castelvecchi

Pubblicazione: 05/2015





Prefazione

«Sostengo che il vegetarianismo si basa su un principio etico, perché è fuor di dubbio che il motivo principale dei vegetariani è di carattere umano»

«Il vegetarianismo è la dieta del futuro, così come il consumo di carne è la dieta del passato. Da una parte, abbiamo la tradizione di un'epoca barbara, dall'altra l'unico cibo che è veramente adatto alla struttura fisica e agli istinti naturali dell'umanità»




Trama

La scelta di non mangiare animali non è dovuta principalmente a ragioni di salute o economiche, ma si fonda su una chiara decisione etica. Il vegetarianismo, fin dai tempi dei pensatori buddisti e pitagorici, è stato una forma radicale e consapevole di umanismo, fondata sul rispetto incondizionato di tutte le forme di vita animale. Questa è la tesi sostenuta da Henry Salt, pioniere nella lotta per i diritti degli animali, in questo scritto folgorante pubblicato nel 1914 per la Vegetarian Society e qui per la prima volta in traduzione italiana. Con argomentazioni lucide e prive di fanatismo, percorse da una logica ferrea e a tratti ironica, Salt ci esorta a liberare gli animali dalla condanna ad essere gli ospiti involontari della nostra tavola.




Autore

HENRY STEPHENS SALT (India, 1851 – Surrey, 1939) Scrittore e critico letterario britannico, si impegna in diverse battaglie sociali, con particolare attenzione al trattamento subito dagli animali. Amico del Mahatma Gandhi, di Lev Tolstoj e di G.B. Shaw, nel 1886 pubblica il suo primo scritto sull'etica vegetariana, A Plea for Vegetarianism, su cui baserà un'ininterrotta attività, sia come autore sia come militante, in difesa dei diritti degli animali. Nel 1891 fonda la Humanitarian League, che propone l'abolizione della caccia come sport.







Altre Informazioni

ISBN:

9788869441417

Condizione: Nuovo
Collana: ETCETERA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 40
Traduttore: Mapelli C.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X