L'apocalisse Puo' Attendere - Shellenberger Michael | Libro Marsilio 03/2021 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

shellenberger michael - l'apocalisse puo' attendere

L'APOCALISSE PUO' ATTENDERE ERRORI E FALSI ALLARMI DELL'ECOLOGISMO RADICALE




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 10 ore e 46 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
20,00 €
NICEPRICE
19,00 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 9,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Marsilio

Pubblicazione: 03/2021





Trama

La fine del nostro pianeta è davvero imminente? Sul serio moriranno «miliardi di persone» a causa del cambiamento climatico? Prosperità economica e difesa dell'ambiente sono giocoforza incompatibili? E se invece agitarsi tanto attorno a questi temi fosse in parte la manifestazione di un bisogno di trovare un ruolo e una causa semplice a cui aggrapparsi per dare un senso a un mondo dominato dal caos? Da anni tra i maggiori sostenitori di un approccio pragmatico ai problemi ambientali, Michael Shellenberger sconfessa falsità e danni di una delle più diffuse ideologie dei nostri tempi. La principale conseguenza della disinformazione diffusa è di aver reso difficile - se non impossibile - un dibattito serio e articolato: aver ammantato di fatalismo ogni discussione su uno sfruttamento più intelligente delle risorse naturali fa sì che qualsiasi proposta che non implichi «decrescite felici» e «sviluppi sostenibili» venga rigettata a priori. Come uscire da questa impasse? Shellenberger tenta di rimettere ordine tra le varie posizioni e, con argomenti e soluzioni pragmatiche in grado di smentire ideologie e visioni romantiche dell'ambiente, prospetta una visione totalmente alternativa a quella imperante. Analizzando gli stereotipi più diffusi (dalla pericolosità delle centrali nucleari agli incendi in Amazzonia, dall'inquinamento degli allevamenti intensivi fino alla presunta rivoluzione dell'energia solare), l'autore analizza errori e orrori della nuova religione ecologista, tanto più pericolosa perché capace di offrire facili promesse di redenzione, e mette in guardia il lettore da chi, di fronte a sfide epocali, offre soluzioni semplicistiche a problemi complessi.




Prefazione

Perché la questione ambientale è troppo spesso posta in termini apocalittici? Per quale ragione talvolta vengono rifiutate le soluzioni più ovvie per affrontarla? E quando l'ecologismo romantico è diventato la nuova religione del nostro tempo? Tra giornalismo di inchiesta e reportage scientifico, un appassionante viaggio nelle contraddizioni dell'ambientalismo militante

«Abbiamo un disperato bisogno di sapere come stanno davvero le cose. Ho deciso di scrivere questo libro perché mi sono stancato di esagerazioni, allarmismi ed estremismi, nemici di un ambientalismo positivo, umanistico e razionale»

«Il libro più influente sull'argomento più importante del nostro tempo»
Oliver Stone

«Shellenberger è sostenitore di un ambientalismo costruttivo, che affronta i problemi per risolverli»
Steven Pinker




Autore

Michael Shellenberger è fondatore e presidente di Environmental Progress, un'organizzazione di ricerca indipendente con sede a Berkeley, in California. Nominato nel 2008 Hero of the Environment dalla rivista «Time», lavora come consulente ambientale per i governi di diversi paesi. Molte delle sue idee per lo sviluppo delle energie rinnovabili sono state adottate dall'amministrazione Obama. Scrive di energia e ambiente per varie testate, tra cui «The New York Times», «The Washington Post» e «The Wall Street Journal». Nel 2015 ha pubblicato An Ecomodernist Manifesto, appello per un ambientalismo fondato sulla crescita economica.







Altre Informazioni

ISBN:

9788829709861

Condizione: Nuovo
Collana: I NODI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 464
Traduttore: Vitale P.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X