libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

sorella a. (curatore) - integrazioni all'esegesi dantesca nel cinquecentenario della morte di bernardo b

INTEGRAZIONI ALL'ESEGESI DANTESCA NEL CINQUECENTENARIO DELLA MORTE DI BERNARDO B




Disponibilità: Normalmente disponibile in 15 giorni


PREZZO
40,00 €
NICEPRICE
38,00 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Cesati

Pubblicazione: 09/2021





Trama

Questo volume raccoglie i contributi dei più noti dantisti, che da una decina d'anni frequentano i Convegni Adriatici, promossi dal Premio letterario "Città di Penne-Mosca" e dalla Casa di Dante in Abruzzo, oltre che dall'Università "G. D'Annunzio". L'avvicinamento e l'approfondimento del capolavoro dantesco e delle altre sue opere, che ormai quasi nessuno osa chiamare "minori", sono stati nei secoli dettati sia da una suggestione interna di chiarificazione dei principi teologici, filosofici e di conoscenza articolata delle loro fonti e modelli letterari, sia da una tensione ideologica volta a definire il loro ruolo importante per le generazioni coeve e future. Tale duplice livello di indagine, relativo alla configurazione e alla trasmissione specifica dei testi e a un'espansione semantica di allusività simbolica dei contenuti e dei messaggi che Dante, cittadino attivo del Medioevo, ma anche poeta di tutti i tempi, intese affidare all'intera umanità, non può certo prescindere dall'evoluzione storica degli interventi della dantistica, ormai sempre più specializzata nell'ambito di studi su riviste, di letture critiche, di convegni, che si addensano e si intensificano nelle sedi accademiche di maggiore prestigio, quanto a qualità degli studi e a secolare tradizione storica. La Commedia esige di essere ancora letta, riletta e commentata all'interno di istituzioni, che non ambiscono a ribadirne o smentirne il profilo letterario e culturale, ma piuttosto a riprendere un filo mai interrotto di quella tensione e vivacità immaginarie tutte dantesche, grazie alle quali i suoi versi continuano a sorprendere, a emozionare, a suggestionare, ad affascinare le più disparate menti e sensibilità, enunciando al massimo grado il potere didascalico, formativo, ma anche poetico di un'opera che ha parlato e parla alle coscienze di tutti i tempi.










Altre Informazioni

ISBN:

9788876678790

Condizione: Nuovo
Collana: ITALIANISTICA.IT
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 518


Dicono di noi