Imperatori, Re E Principi Fra Storia E Mitopoiesi Germanica. Atti Del 37O - Garuti Simone G. (Curatore); Zironi A. (Curatore) | Libro Bononia University Press 04/2014 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

garuti simone g. (curatore); zironi a. (curatore) - imperatori, re e principi fra storia e mitopoiesi germanica. atti del 37o

IMPERATORI, RE E PRINCIPI FRA STORIA E MITOPOIESI GERMANICA. ATTI DEL 37O CONVEGNO DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA DI FILOLOGIA GERMANICA

;




Disponibilità: Normalmente disponibile in 10 giorni


PREZZO
25,00 €
NICEPRICE
23,75 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 04/2014





Trama

I saggi di questo volume esemplificano e indagano le diverse modalità di tematizzazione del concetto di regalità in alcune tradizioni letterarie germaniche medioevali. M. Battaglia riflette sulla rappresentazione letteraria dell'alterco tra Brunilde e Crimilde nel Nibelungenlied. Al riche e alla elaborazione della figura del rex christianus nella Kaiserchronik è dedicato il saggio di M. Cometta. C. Del Zotto analizza le figure della dinastia ottoniana nel Modus Ottinc, nel De Heinrico e nel Herzog Ernst. E. Di Venosa riflette sull'appellativo di Araldo Chiomabella. M. Francini indaga la figura di Ermanarico nel Widsith e ne evidenzia l'ambivalenza della descrizione. Nel suo saggio, N. Francovich Onesti analizza gli elementi retorici, stilistici e lessicali della Battaglia di Brunanburh. G. Garuti Simone segue il processo di tematizzazione della figura di Carlo Magno, assunto nella letteratura frisone medioevale al ruolo di largitore della libertà e di garante di essa. C. Giliberto esamina e valuta i numerosi temi del Konig Rother. Il saggio di F. Sangriso analizza la descrizione della funzione di sovranità nella Heimskringla di Snorri Sturluson. La figura letteraria di Teoderico/Dietrich von Bern nel XIII secolo, nell'area tedescofona medioevale, è l'oggetto del saggio di C. Sipione. A. Trovato investiga le fonti di matrice greca e latina sulla figura di Odoacre. Concludono la silloge le riflessioni di A. Zironi sul poemetto Heinrich von Kempten di Konrad von Würzburg.







Altre Informazioni

ISBN:

9788873958482

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 250






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X