Il Medico Che Scelse Di Morire. Intrigo E Misteri Nell'industria Farmaceutica - Speciani Luca | Libro Paesi Edizioni 03/2019 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

speciani luca - il medico che scelse di morire. intrigo e misteri nell'industria farmaceutica

IL MEDICO CHE SCELSE DI MORIRE. INTRIGO E MISTERI NELL'INDUSTRIA FARMACEUTICA




Disponibilità: solo 4 copie disponibili, affrettati!

Se ordini entro 10 ore e 47 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
15,30 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 03/2019





Trama

Sin dalle prime righe, "Il medico che scelse di morire" offre un intreccio narrativo coinvolgente e capace di mescolare gli elementi del romanzo con il tenore del saggio. Molti dei fatti illustrati, infatti, seppure frutto della fantasia dell'autore, sembrano così verosimili da far sospettare che siano realmente accaduti. Un avvincente "medical thriller" dove il protagonista - il giovane neolaureato in Medicina Matteo Rinaldi - insieme a un gruppo di coraggiosi professionisti, arriverà a disturbare a tal punto gli interessi dell'industria farmaceutica e dolciaria, da rischiare di rimanere vittima di un complotto. Per i mandanti del suo assassinio, però, non tutto andrà come avevano pianificato. Rinaldi farà vacillare l'immenso business delle multinazionali dei farmaci e degli zuccheri, grazie a un geniale escamotage che cambierà per sempre le vite di molti. Da leggere d'un fiato e rileggere con molta cura.







Altre Informazioni

ISBN:

9788885939219

Condizione: Nuovo
Collana: MED
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 240






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X