Il Buio Oltre La Siepe - Lee Harper | Libro Feltrinelli 02/2013 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

lee harper - il buio oltre la siepe

IL BUIO OLTRE LA SIEPE


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 19 ore e 8 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
9,50 €
NICEPRICE
8,07 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 02/2013





Note Editore

Maycomb, Alabama. Anni Trenta del Novecento. Scout, una ragazzina vivace e complicata, mostra la realtà del suo tempo attraverso uno sguardo innocente e puro sulla società del Sud degli Stati Uniti. Lei e suo fratello Jem sono orfani di madre e trascorrono i loro giorni spensierati accuditi dalla domestica di colore Calpurnia. Il razzismo è ancora molto radicato e la segregazione razziale e le pratiche di restrizione dei diritti civili dei neri sono la regola. La protagonista del romanzo è appena una bambina che si rende conto crescendo che la gente non riesce a guardare oltre i propri limiti. Nessuno sembra rendersi conto dell'assurda situazione in cui sono costretti a vivere i neri. Il padre di Scout è l'avvocato Atticus Finch, uomo dai saldi principi e valori morali, che viene incaricato della difesa d'ufficio di un uomo di colore, Tom Robinson, accusato di violenza sessuale su una ragazza bianca. Nonostante l'impegno dell'avvocato porti a dimostrare l'assoluta mancanza di prove per accusare il ragazzo, questo verrà comunque condannato a morte. Il ragazzo morirà in un disperato tentativo di fuga, mentre il vero responsabile delle percosse alla ragazza, suo padre Bob Ewell, rimarrà impunito. I due ragazzini, Scout e Jem, prenderanno coscienza con i loro occhi del razzismo dominante nella società americana di quei tempi. Trama avvincente, stile scorrevole e temi nobili sono gli ingredienti principali di un romanzo entrato a far parte della storia della letteratura per il suo messaggio e la sua profondità.Un romanzo del 1960 che ha fatto meritare la vittoria del premio Pulitzer all'autrice Nelle Harper Lee. Una storia toccante e vera sull'ignoranza di una società che ha basato la propria vita su inutili pregiudizi contro chi ha un diverso colore di pelle. Un libro su un tema purtroppo sempre attuale che vuole insegnare a "saltare" oltre la siepe, confine mentale che offusca la nostra mente.




Prefazione

"Volevo che tu imparassi una cosa da lei: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa succeda. È raro vincere, in questi casi, ma qualche volta si vince."




Trama

In una cittadina del "profondo" Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un "negro" accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l'episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell'infanzia che è un po' di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte.




Autore

Nelle Harper Lee (Monroeville, 1926) è una scrittrice statunitense. Fu amica di Truman Capote che le consiglio di scrivere racconti. Lasciò il suo lavoro per scrivere e il suo primo libro fu To kill a mockingbird (Uccidere un usignolo), pubblicato nel 1960. Il libro le valse il premio Pulitzer e nel 1962 ne fu tratto l'omonimo film diretto da Robert Mullingan.







Altre Informazioni

ISBN:

9788807881558

Condizione: Nuovo
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA
Dimensioni: 200 x 20 x 128 mm
Pagine Arabe: 304
Traduttore: D'Agostino Schanzer A.





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

11/03/2016 Di ruggero.rastelli
5 stelle su 5

molto bello







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X