I Nemici Di Francesco - Scavo Nello | Libro Piemme 10/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

scavo nello - i nemici di francesco

I NEMICI DI FRANCESCO CHI VUOL SCREDITARE IL PAPA. CHI VUOLE FARLO TACERE. CHI LO VUOLE MORTO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
19,00 €
NICEPRICE
16,15 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Piemme

Pubblicazione: 10/2015





Note Editore

La Chiesa, si sa, è un luogo di potere tanto quanto i centri della politica e per questo è spesso coinvolta negli stessi gioghi, misteri e intrighi. I nemici di Francesco cerca di raccontare, attraverso una formidabile inchiesta giornalistica, la verità sugli antagonisti di Bergoglio e del suo concetto di Chiesa.




Trama

Bergoglio lo sa. Alcune volte ne ha parlato in privato. Altre volte lo ha lasciato intendere in pubblico. Dentro e fuori la Chiesa ci sono ostacoli, resistenze, lotte. I serpenti si annidano negli ambienti curiali come nei centri di potere internazionali. Sugli oppositori interni già si scrivono pagine di cronaca e interi tomi, ma è anche la trincea esterna al perimetro del Vaticano a essere foriera di pericoli imprevedibili. Francesco non lo ha mai negato. Alla vigilia del viaggio in America Latina ha parlato senza ipocrisia: "Quante forze, lungo la storia, hanno cercato e cercano di annientare la Chiesa!". In un'inchiesta giornalistica rischiosa Nello Scavo ha cercato i nemici del papa "venuto dalla fine del mondo". Alcuni li ha incontrati di persona, anche a loro insaputa. In qualche sacrestia, lungo le rotte dei profughi scacciati, in un paradiso fiscale o nell'inferno di una bidonville. Molti continuano a nascondersi. Indossano il copricapo da vescovo o il turbante da mujaheddin, le cravatte alla moda di certi banchieri d'assalto o le camicie di lino di petrolieri famelici. Altri, infine, portano gli scarponi sporchi di fango dei trafficanti di uomini e di armi. Mercenari della maldicenza e capi di stato che razzolano male. "Se subissi un attentato", ha confidato il papa mentre si recava nelle Filippine, "chiedo solo la grazia che non mi faccia male. Non sono coraggioso. Ho paura del dolore fisico, ma ho il difetto di avere una bella dose di incoscienza."




Autore

Nello Scavo È reporter internazionale e cronista giudiziario. Lavora per il quotidiano Avvenire. Ha indagato sulla criminalità organizzata e il terrorismo globale. Ha scritto La lista di Bergoglio (EMI, 2013), tradotto in 15 lingue, I sommersi e i salvati di Bergoglio (Piemme, 2014) e, con Luigi Ciotti, Non tacerò. Con Francesco contro l'economia di rapina e la mafia 2.0 (in collaborazione con Daniele Zappalà, Piemme, 2015).







Altre Informazioni

ISBN:

9788856638806

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 306






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X