I Medici. Da Cosimo Ii A Gian Gastone «Il Declino» - Giannetti Vincenzo; Giannetti Stefano | Libro Pontecorboli Editore 01/2017 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


giannetti vincenzo; giannetti stefano - i medici. da cosimo ii a gian gastone «il declino»

I Medici. Da Cosimo II a Gian Gastone «Il Declino»

;




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
7,80 €
NICEPRICE
7,41 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 01/2017





Trama

Dal 1600 la famiglia Medici, avvolta nel lusso sfrenato della Corte, denunciava una lenta ed inarrestabile decadenza. Quando Cosimo II saliva al trono aveva solo diciannove anni e la sua salute era già compromessa da quella malattia che lo porterà alla tomba poco più che trentenne. Di carattere mite e socievole, sposava Maria Maddalena d'Austria, un matrimonio ben riuscito e prolifico con ben otto figli; pertanto dovendo accogliere la sua numerosa famiglia in una residenza più spaziosa, egli decideva di ampliare la reggia di Palazzo Pitti. Gli succedeva Ferdinando I - appena dodicenne - per cui erano nominate "reggenti congiunte del Granducato" la madre Cristina di Lorena e la moglie di Cosimo, Maria Maddalena d'Austria, una scelta destinata ad avere profonde conseguenze per Firenze e l'intera Toscana. La Corte di Palazzo Pitti viveva in un lusso sfrenato che svuotava, giorno dopo giorno, le Casse dello Stato. La storia dei successivi regnanti registrava personaggi privi di personalità, incapaci di governare, come Cosimo III e Gian Gastone, con il quale, essendo egli senza figli, l'illustre famiglia si estingueva.







Altre Informazioni

ISBN:

9788899695590

Condizione: Nuovo
Collana: Studi e ricerche
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 72






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X