Guerra E Sacrificio - Kilani Mondher | Libro Dedalo 12/2007 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

kilani mondher - guerra e sacrificio

GUERRA E SACRIFICIO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
15,00 €
NICEPRICE
14,25 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Dedalo

Pubblicazione: 12/2007





Trama

Rompendo lo schema binario che oppone le società tradizionali alle società moderne, l'autore mostra la continuità fra il sacrificio primitivo e la guerra contemporanea, per analizzare, da un punto di vista antropologico, l'attualità internazionale e per decostruire le retoriche correnti, volte a legittimare la guerra imperiale. Qualunque cosa ne pensino gli antropologi, sostiene l'autore, il sacrificio è distruzione dell'altro. Qualunque cosa ne pensino gli strateghi, la guerra totale è la trasformazione del potere sacrificale in potere assoluto: è l'espressione di una sovranità fondata sullo stato d'eccezione e di una logica sacrificale appena mascherata dalla retorica di "zero morti". Il sacrificio e la guerra non sono eventi ineluttabili. Come alternativa al meccanismo sacrificale c'è un altro dispositivo per regolare la violenza: il contratto sociale. La riabilitazione della politica non scongiura le guerre, ma almeno le reintegra nella dimensione degli interessi e degli equilibri che normalmente guidano l'esistenza sociale. In uno stile rigoroso quanto accessibile, l'antropologo tunisino-svizzero offre un prezioso contributo all'antropologia della violenza. L'opera è corredata da una postfazione di Annamaria Rivera, antropologa ben nota al pubblico italiano.




Autore

Mondher Kilani è professore di Antropologia culturale all'Università di Losanna. Ha una lunga esperienza di ricerca di campo in paesi non occidentali e da molti anni conduce una critica serrata dei concetti e delle nozioni in uso nell'antropologia. Per la edizioni Dedalo ha pubblicato: L'invenzione dell'altro. Saggi sul discorso antropologico (2004), Antropologia. Una introduzione (2002). Con A. Rivera e R. Gallissot, L'imbroglio etnico in quattordici parole-chiave (2001).







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788822063021

Condizione: Nuovo
Collana: NUOVA BIBLIOTECA DEDALO
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 168
Traduttore: Carrassi V.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X