home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

angeli federica - gli orrori della caserma levante

GLI ORRORI DELLA CASERMA LEVANTE QUANDO L'OSSESSIONE PER IL RISULTATO FAVORISCE IL CRIMINE




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 3 ore e 27 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
20,00 €
NICEPRICE
19,00 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 11/2023





Trama

Piacenza, 2019. Il maggiore dei carabinieri, Rocco Papaleo, riceve e trasmette al comando dei vigili urbani e non ai suoi superiori un'informazione di cui è venuto a conoscenza e che ha dell'incredibile: un carabiniere in servizio presso la caserma Levante, la seconda per importanza della città, è accusato di «condotte gravi e illecite». Le indagini della Procura di Piacenza scoprono cose incredibili, commesse non da uno ma da 7 carabinieri che popolano quella caserma: soprusi, pestaggi, sopraffazioni, festini privati, arresti illegali e persino spaccio di stupefacenti. Un meccanismo brutale, un mondo capovolto, dove la divisa diventa strumento di ricatto e il senso dello Stato latita. Inevitabilmente ci si chiede: ma davvero queste violenze sono andate avanti per anni senza che nessuno se ne accorgesse? La risposta a questa domanda, però, non è così semplice. Quello che emerge, infatti, è a tutti gli effetti un sistema perverso: qui tutto è lecito pur di ottenere risultati, vige la regola del minimo sforzo e si può ricorrere al ricatto e alla violenza per ottenere informazioni senza mai assumersi l'impegno di condurre delle vere e proprie indagini; un sistema in cui le regole non valgono per tutti, e anzi le si guarda con indifferenza. Quella della caserma Levante è una storia sporca. Ma al tempo stesso necessaria, poiché dimostra come anche la più blanda delle deroghe alla legalità possa provocare una distorsione, una caduta, un abominio. Il nuovo libro-inchiesta di Federica Angeli - avvalendosi di fonti di prima mano, documenti processuali, testimonianze e interviste - mira a far luce su questa vicenda, che ha scioccato l'opinione pubblica e gli addetti ai lavori. Il risultato è un libro che fa rabbia e toglie il fiato.










Altre Informazioni

ISBN:

9791254940877

Condizione: Nuovo
Collana: LE FORMICHE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 270


Dicono di noi