Se Avessi Una Piccola Casa Mia - Bassani Paola | Libro La Nave Di Teseo 11/2016 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

bassani paola - se avessi una piccola casa mia

SE AVESSI UNA PICCOLA CASA MIA GIORGIO BASSANI, IL RACCONTO DI UNA FIGLIA




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 11 ore e 41 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
17,00 €
NICEPRICE
14,45 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 9,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 11/2016





Note Editore

Una storia di famiglia, un racconto emozionante, intimo e delicato che appassionerà anche coloro che non conoscono l'opera di Bassani.

Giorgio Bassani è stato uno degli scrittori più importanti per la letteratura italiana contemporanea e in occasione del centenario dalla nascita, in un anno ricco di celebrazioni internazionali, questo libro raccoglie il racconto intimo, onesto e ricchissimo di Paola Bassani, la figlia primogenita. In dialogo con Massimo Raffaelli, docente e critico letterario, Paola Bassani, storica dell'arte e Presidente della Fondazione Bassani, compone con schiettezza, calore ed emozione, un ritratto sfaccettato e inedito di un padre tanto amato e tanto imponente. Dal racconto delle vicissitudini famigliari alle passioni sportive, dall'amore per lo studio e l'insegnamento ai rapporti preziosi con gli amici di una vita (Pasolini, Dessì Levi, Gnudi etc), dalle storie d'amore controverse all'impegno civile e politico, questo libro ripercorre i momenti fondamentali nel percorso dell'autore dei "Finzi Contini", intrecciando costantemente vita e letteratura, romanzo e realtà, grazie anche a un apparato iconografico con fotografie inedite e lettere autografe.
Un libro scritto con amore e sincerità che vuole restituire ai lettori l'immagine più vera, più difficile e al contempo più umana di uno degli scrittori simbolo del nostro patrimonio culturale e soprattutto raccontare il rapporto profondo e indissolubile tra una figlia e suo padre.




Prefazione

In occasione del c entenario della nascita di Giorgio Bassani e di un c onvegno internazionale che in autunno, a Ferrara, ne celebrerà la figura Il primo ritratto privato dell'autore del Giardino dei Finzi Contini

Il libr o è corredato da un inserto iconografico con fotografie inedite dall'archivio di famiglia e lettere autografe.




Trama

Una figlia appassionata, un padre che è stato uno degli scrittori più importanti del Novecento, una famiglia i cui ricordi emergono nitidi come personaggi di un romanzo. Giorgio Bassani abita il lessico famigliare che la figlia Paola racconta per la prima volta in questo libro, con la stessa forza poetica e umana che ha accompagnato la sua vita e la vasta produzione letteraria. Poeta, narratore, insegnante, giornalista, sportivo, politico, sceneggiatore, e accanto e soprattutto padre, marito e uomo passionale, innamorato della bellezza in tutte le sue forme. Con uno sguardo intimo, indulgente e al contempo affettuosamente sincero, Paola Bassani tratteggia il ritratto di un padre tanto imponente quanto amato. Accompagnato da un ricco apparato di immagini e lettere inedite - un vero e proprio album di famiglia - il racconto di Paola Bassani supera i confini dell'autobiografia e compone il sorprendente romanzo di un uomo.




Autore

PAOLA BASSANI PACHT figlia di Giorgio Bassani e Valeria Sinigallia, è storica dell'arte. Autrice di studi (monografie, saggi, cataloghi), ha insegnato all'Università di Tours e di Rennes ed ha curato varie mostre. Attualmente dirige la rivista internazionale ArtItalies e presiede l'Association des Historiens de l'Art italien. È ugualmente presidente della Fondazione Giorgio Bassani. Vive tra Parigi, Roma e Ferrara.

MASSIMO RAFFAELI filologo e critico letterario, scrive di letteratura e di calcio, entrambe passioni della sua vita. Collabora con quotidiani fra cui "il manifesto" e "La Stampa" e con riviste e periodici quali Alias, Lo Straniero, Il caffè illustrato, Nuovi Argomenti, Tuttolibri. Ha curato l'opera di autori italiani (Carlo Betocchi, Alberto Savinio, Massimo Ferretti, Primo Levi) e ha tradotto dal francese Émile Zola, Louis-Ferdinand Céline, René Crevel, Jean Genet, Tony Duvert. La sua produzione, che comprende in buona parte lavori su Franco Fortini e Paolo Volponi, è raccolta in diversi volumi.







Altre Informazioni

ISBN:

9788893440837

Condizione: Nuovo
Collana: LE ONDE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 160






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X