Gioacchino Rossini - Servadio Gaia | Libro Feltrinelli 05/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

servadio gaia - gioacchino rossini

GIOACCHINO ROSSINI UNA VITA




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
10,00 €
NICEPRICE
9,50 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 05/2015





Note Editore

La vita di Gioachino Rossini è più avventurosa di quella dei quattro moschettieri messi assieme, è un romanzo. Da ragazzino povero a uomo ricco e infelice, da giovane di "sinistra" a vecchio di destra però sempre pronto a sfottere imperatori e impostori. La sua vita (nasce a Pesaro, territorio della Chiesa) inizia subito dopo la Rivoluzione francese, suo padre è un rivoluzionario bonapartista, va in prigione quando tornano gli austriaci e il giovane Gioachino rischia il carcere per aver scritto un inno in onore dell'anticlericale Murat. Ci sono più di 1003 donne nel catalogo di Gioachino, una lista che avrebbe imbarazzato Leporello se non altro per mancanza di spazio; a Napoli s'innamora e sposa l'amante dell'impresario Babaja e del re e in Francia sposa l'ex amante di Balzac. Dopo i suoi primi successi è talmente popolare che le ragazzine lo rincorrono per la strada tagliandogli pezzi di vestito e, se possibile, qualche ciocca di capelli che da giovane aveva abbondanti. Lo scrive lord Byron, furibondo che qualcuno fosse diventato ancor più famoso di lui con le ragazzine della Laguna. Delle sue opere tutti conoscono Il Barbiere di Siviglia (del quale ricorre il bicentenario quest'anno, fu composto nel 1815) ma, con la rinnovata percezione del grande compositore, si vanno riscoprendo le opere "serie" e la sua ultima, il Guglielmo Tell, un lavoro che spalanca le porte al Romanticismo. Ma il vero fulcro tematico del libro è: perché Rossini ha smesso di comporre all'ancora fresca età di trentasette anni? La risposta che dà l'Autrice si basa sull'analisi critica di un epistolario emerso solo di recente. Oltre 250 lettere in cui l'humour feroce del Maestro, la sua passione culinaria ma anche il male di vivere compaiono in modo chiaro.




Prefazione

Scritto con una prosa pulsante, il libro ci racconta un Rossini a noi contemporaneo, riletto alla luce del suo epistolario scoperto nel 2001.




Autore

Gaia Servadio vive a Londra dal 1956. Ha esordito su «Il Mondo» di Pannunzio e ha poi lavorato per «La Stampa», per la Bbc radio e televisione, il «Corriere della Sera», «The Observer», «The Times», «The Sunday Times» e «The Daily Telegraph».







Altre Informazioni

ISBN:

9788807886027

Condizione: Nuovo
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 295






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X