libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

pestelli corrado - gianfranco contini. il «midollo» della linguistica, la filologia «costruttiva» e

GIANFRANCO CONTINI. IL «MIDOLLO» DELLA LINGUISTICA, LA FILOLOGIA «COSTRUTTIVA» E IL "MIDOLLO" DELLA LINGUISTICA, LA FILOLOGIA "COSTRUTTIVA" E "VALUTATIVA", L'ESPRESSIONISMO LINGUISTICO-LETTERARIO, DA BOVENSIN DA LA RIVA AD ALBINO PIERRO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
32,00 €
NICEPRICE
30,40 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Cesati

Pubblicazione: 11/2023





Trama

Il volume è centrato sulla linguistica e sul suo valore in Contini: attività e gnoseologia d'indagine sui testi degli autori, fondamento di ogni tipologia di approccio a un dettato testuale. Linguistica, e si vorrebbe dire glottologia, nelle sue radici gallo-romanze e cosmopolite, internazionali e dialettali. Al «midollo della linguistica» come «midollo del leone» fa riscontro la coscienza della relatività degli approdi ecdotici (invito alla ricchezza di apparato, alla 'critique des formes'), delle ipotesi "stemmatiche", e quindi la concezione dinamica della variantistica d'autore. Proprio il "vettore" della linguistica informa l'interesse per la linea espressionistica, da Dante a un Gadda attento al Caravaggio di Manzoni, in una "catena" critica che ha il suo vertice in Roberto Longhi e nella valorizzazione di una cifra romanzesca barocca e polifonica, a livello europeo. Determinante, e necessaria linea d'ulteriori studî, è quella formazione rosminiana, piemontese-pavese, che, oltre alla rigorosa etica del lavoro, si sviluppa come apertura alla responsabilità civile, alla scrittura come "resistenza etica", all'«ascèse quotidienne» dell'«auscultazione», dell'«abnegazione», dell'«esercizio», «esperienza trascendentale» di pensiero politico e d'impegno di studî. Ricorrono in queste pagine, oltre ai nomi di Bonvesin da la Riva, Dante, Petrarca, Ariosto, Leopardi, Mallarmé, Valéry, Claudel, Proust, Bacchelli, Pavese, Pierro, e di altri, i nomi di molti grandi intellettuali europei del Novecento: tra gli altri, Serra, Croce, Santorre Debenedetti, Bédier, Albert Henry, Boine, Morra di Lavriano, Capitini, Spitzer, Devoto, Spongano, Dionisotti, Caretti.










Altre Informazioni

ISBN:

9791254960844

Condizione: Nuovo
Collana: STRUMENTI DI LETTERATURA ITALIANA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 310


Dicono di noi