Eugenie Grandet - Balzac Honore De | Libro Feltrinelli 06/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

balzac honore de - eugenie grandet

EUGENIE GRANDET




Disponibilità: solo 2 copie disponibili, compra subito!
Attenzione: causa emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e nelle consegne.


PREZZO
8,50 €
NICEPRICE
8,07 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 2,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 06/2015





Note Editore

Pubblicato alla fine del 1833, Eugénie Grandet è il primo dei grandi libri di Balzac e secondo molti anche il suo capolavoro.

Il terribile papà Grandet è un ex artigiano arricchitosi con una serie di speculazioni che lo hanno reso una delle persone più influenti di Saumur. Madre e figlia Grandet sono costrette a condure una vita buia e monotona, trascorsa in casa a cucire e a occuparsi del focolare domestico. La mano della giovane Eugénie, ragazza dall'animo nobile e delicato, è contesa dalle più importanti famiglie della città che vogliono unirsi alla ricca ereditiera. Ma lei è innamorata di Charles, figlio del suicida fratello di papà Grandet, il quale prima di uccidersi gli aveva chiesto di prendersi cura del figlio. Quando Charles decide di partire, Eugénie gli dona un piccolo tesoro e, scoperta dal padre, viene reclusa nella sua stanza.
Alla morte del padre, il cugino torna ma convola a nozze con un'altra donna per un matrimonio d'interesse. Eugénie, ancora innamorata di Charles si rassegna e decide di sposare un antico pretendente e, rimasta vedova a trentasei anni, devolve tutte le sue ricchezze in beneficenza.
Un romanzo in cui la disillusione prevale sull'amore.




Prefazione

Per molti il capolavoro di Honoré de Balzac, in una nuova e felicissima traduzione.

"Cosa dirai dunque a tuo padre, il primo giorno dell'anno quando vorrà vedere il tuo oro?"




Trama

La vita scorre placida a Saumur: l'avaro père Grandet, ex bottaio e vignaiolo, è impegnato ad accumulare una ricchezza colossale, madre e figlia Grandet conducono una vita oscura e monotona sempre impegnate a cucire e a rammendare, mentre su tutti vigila la Grande Nanon, la fedele serva di Casa Grandet. Due famiglie, i Cruchot e i Des Grassins, si contendono la mano di Eugénie, destinata a diventare una ricca ereditiera. Ma all'improvviso giunge da Parigi il cugino Charles Grandet, Eugénie se ne innamora perdutamente e la sua vita viene totalmente stravolta. Da allora Eugénie ingaggia una dura lotta contro l'avarizia del padre, nel tentativo di rendere la vita del cugino la più confortevole possibile. Un romanzo intenso in cui un profondo sentimento di disillusione finisce per prevalere su quello dell'amore. "Eugénie Grandet" è considerato il migliore dei romanzi di Balzac nella serie "Scene della vita di provincia". D'altronde, come scrisse nel 1833 lo stesso Balzac a Evelyne Hanska, la nobildonna polacca di cui era innamorato, "Bisogna amare, Eva mia, mia cara, per creare l'amore di Eugénie Grandet. Amore, puro, immenso, fiero". In appendice prefazione e postfazione del 1883, "Orazione funebre" di Victor Hugo.




Autore

Honoré de Balzac (Tours, 1799 – Parigi, 1850) è stato uno dei romanzieri più importanti e amati dell'Ottocento; tra i suoi estimatori Marx, che riconobbe a più riprese l'importanza anche sociale del suo approccio realistico. Ha scritto un centinaio di romanzi, unificati nella cosiddetta "Commedia umana". Balzac infatti ebbe l'idea di fondere tutti i suoi romanzi in un'opera unica, facendo riapparire in nuove vicende gli stessi personaggi già comparsi in opere precedenti e organizzando le diverse opere in modo tale che formassero, seppur autonome in se stesse, una composizione complementare di un unico grande quadro, finalizzato alla "esatta rappresentazione dei costumi della società moderna".







Altre Informazioni

ISBN:

9788807901973

Condizione: Nuovo
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA. I CLASSICI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 250






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X