home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

tolic ines - dopo il terremoto

DOPO IL TERREMOTO LA POLITICA DELLA RICOSTRUZIONE NEGLI ANNI DELLA GUERRA FREDDA A SKOPJE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
21,00 €
NICEPRICE
19,95 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Diabasis

Pubblicazione: 01/2011





Trama

Il volume ripercorre i momenti salienti del processo di ricostruzione di Skopje per opera di progettisti internazionali del calibro di Kenzo Tange, Constantinos Doxiadis e Ernest Weissmann, a seguito del fatale terremoto che il 26 luglio 1963 distrusse la città, cercando di restituire la complessità che caratterizza la ricostruzione, patrocinata dalle Nazioni Unite, ma viziata da ingerenze politiche dettate dalla Guerra Fredda allora in corso. Dalla strumentalizzazione mediatica della vicenda per fini di propaganda politica, al confronto internazionale fra metodi di progettazione urbanistica in voga negli anni Sessanta; dal dibattito irrisolto sulla monumentalità nell'architettura contemporanea, ai problemi scaturiti da un processo di modernizzazione top down, la storia di Skopje riassume non solo il dramma di una città sconvolta da un evento imprevisto e imprevedibile, ma riafferma la centralità della (ri)costruzione delle città in quanto tema che necessita un'urgente riflessione sulle responsabilità degli attori, sui metodi di intervento e sui possibili effetti a lungo termine di tali pratiche.










Altre Informazioni

ISBN:

9788881037636

Condizione: Nuovo
Collana: CLIOPOLI. CITTA, STORIA, IDENTITA'
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 240


Dicono di noi