Donne Dell'anima Mia - Allende Isabel | Libro Feltrinelli 11/2020 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

allende isabel - donne dell'anima mia

DONNE DELL'ANIMA MIA




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 12 ore e 52 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
15,00 €
NICEPRICE
14,25 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 11/2020





Multimedia





Note Editore

Isabel Allende, regina della narrativa mondiale, torna con il suo libro più intimo: Donne dell'anima mia. L'autrice parte dalle origini, raccontando l'infanzia e l'adolescenza vissute in una rigida struttura patriarcale in cui il suo istinto di ribellione si è subito manifestato. Isabel Allende ci parla del cammino che l'ha portata a schierarsi con i più deboli e in particolare con le donne vittime di una mancata emancipazione. Ci racconta le tappe della sua vita intima, ma anche professionale, attraverso la consapevolezza dell'importanza dell'indipendenza economica, la libertà dai modelli imposti dalla società. Un romanzo contro qualsiasi forma di pregiudizio, da leggere tutto d'un fiato.




Prefazione

"Non esagero quando dico che sono femminista dai tempi dell'asilo, da prima che questo concetto entrasse nella mia famiglia. Sono nata nel 1942, quindi in pratica stiamo parlando della Preistoria. Credo che all'origine della mia ribellione contro l'autorità maschile ci fosse la condizione di Panchita, mia madre, abbandonata dal marito in Perù insieme a due bambini ancora con il pannolino e un neonato in braccio. La situazione la costrinse a chiedere ospitalità ai suoi genitori in Cile, dove ho trascorso i primi anni della mia infanzia."




Trama

Con leggerezza e ironia, Isabel Allende rievoca momenti del passato e indugia sul presente per raccontarci le ragioni del suo femminismo. L'autrice parte dalle origini, dalla sua infanzia e adolescenza passate nella cornice di una rigida struttura patriarcale. L'istinto di ribellione è una sorta di reazione naturale al maschilismo imperante che genera in lei l'attitudine che negli anni l'ha portata a schierarsi sempre con i deboli, gli emarginati e tutte le donne che ancora lottano per l'emancipazione. Isabel ci racconta le tappe del suo cammino, a partire dal raggiungimento dell'indipendenza economica, le relazioni tra sessi, la sua biografia sentimentale e professionale. E poi la terza età, ciò che significa per lei, donna pienamente liberata e convinta che i modelli imposti portino a una forma di pregiudizio contro la vecchiaia non dissimile dagli atteggiamenti sessisti e razzisti.




Autore

Isabel Allende è nata a Lima, in Perù, nel 1942, ma è vissuta in Cile fino al 1973 lavorando come giornalista. Dopo il golpe di Pinochet si è stabilita in Venezuela e, successivamente, negli Stati Uniti. Con il suo primo romanzo, La casa degli spiriti del 1982, si è subito affermata come una delle voci più importanti della narrativa contemporanea in lingua spagnola. Nel 2014 Obama l'ha premiata con la Medaglia presidenziale della libertà. Donne dell'anima mia è il suo ultimo libro.







Altre Informazioni

ISBN:

9788807034206

Condizione: Nuovo
Collana: I NARRATORI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 176
Traduttore: Liverani E.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X