Diciotto Millimetri Di Indifferenza. La Cicatrice Della Mia Esistenza - Appiano Barbara | Libro Kimerik 03/2019 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

appiano barbara - diciotto millimetri di indifferenza. la cicatrice della mia esistenza

DICIOTTO MILLIMETRI DI INDIFFERENZA. LA CICATRICE DELLA MIA ESISTENZA




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
14,00 €
NICEPRICE
13,30 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Kimerik

Pubblicazione: 03/2019





Trama

"Il cancro è la forma più perversa di suicidio assistito, dove lui - il cancro - pilota senza patente un percorso mortale in cui alla fine si suicida anche lui. Il cancro non è una malattia, ma l'intifada della biologia, nella quale lui tira i sassi che sono le metastasi - conosciute anche come "secondarismi". Vivere la malattia tumorale è fare un viaggio nell'antimateria di una cellula che biologicamente è "senziente", ma mai "con-senziente", visto che per esserlo dovrebbe avere la nostra partecipazione attiva... Essere malati oncologici vuole dire vivere in trincea ogni minuto della propria esistenza come se fosse l'ultimo, senza pensare a lui; in questo, l'uomo può - se vuole crederci - pensare di essere superiore all'anticristo che tale cellula rappresenta, domando la paura della morte che è l'espressione ultima e lo scopo del tumore, che uccide la mente attraverso il suo nome ancora prima di essersi messo a dimorare come un qualsiasi cittadino del mondo nelle viscere altrui. Il cancro infatti è un cittadino del mondo che noi inventiamo con la nostra mente, cercando di sconfiggerlo biologicamente, trascurando il fatto che il cancro è il suicidio della stessa biologia che mina la nostra persona per poi morire insieme a noi in un matrimonio morganatico, dove lui resta un convivente more uxorio. Il cancro pensa anche per noi che smettiamo di pensare a causa della paura, e così Diciotto millimetri di indifferenza è diventato un soggetto da XFactor, un talento di devastazione, dove lui continua a pensare anche quando noi smettiamo di farlo perché imbottiti di morfina, che non ci fa sentire tutto il trambusto che lui pratica con i suoi secondarismi per andare da un organo all'altro... In questo lui è un essere pensante monotematico, che crede troppo in sé stesso e non si aggiorna sui protocolli della fantasia, dove lui non può entrare, perché noioso e sempre dedito allo stesso argomento: "colonizzare" per poi fare "harakiri" con noi...". Il ricavato della vendita del libro viene interamente devoluto all'Associazione Amici per sempre Chirurgia Ospedale Desio.







Altre Informazioni

ISBN:

9788893759120

Condizione: Nuovo
Collana: KIMERA
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 98






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X