home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

delfrati carlo - diario di un rivoluzionario. cinquant'anni di storia della siem societa' italian

DIARIO DI UN RIVOLUZIONARIO. CINQUANT'ANNI DI STORIA DELLA SIEM SOCIETA' ITALIAN CINQUANT'ANNI DI STORIA DELLA SIEM. SOCIETA' ITALIANA PER L'EDUCAZIONE MUSIACALE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
19,00 €
NICEPRICE
18,05 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Curci

Pubblicazione: 10/2019





Trama

Nel 1969 un gruppo di insegnanti di Educazione musicale saliva le scale di uno studio notarile per siglare la nascita di una nuova associazione. Quell'Associazione è la SIEM. Nel cinquantesimo anniversario della fondazione, Carlo Delfrati, suo ideatore, fondatore e promotore, ne ripercorre la storia, in un racconto che è anche autobiografia e in cui la sua genesi affonda le radici nell'infanzia di un bambino che comincia la scuola nell'ultimo anno della Seconda Guerra. Una scuola muta, dove la musica era contemplata solo sulla carta. L'autore descrive in prima persona lo sforzo che si è reso necessario per affermare l'importanza dell'educazione musicale come forma di linguaggio e perciò diritto individuale di ciascun cittadino. La SIEM nasce proprio dalla convinzione di quanto questo diritto sia fecondo e prezioso per promuovere le risorse individuali e sociali, per la stessa crescita democratica di un Paese, il lavoro di squadra, il confronto delle idee, la cooperazione costruttiva. Motto è stato conseguito da quel lontano 1969: valga per tutti l'introduzione della seconda ora di musica nella scuola media; ma molto è ancora da raggiungere sia sul piano istituzionale, sia didattico. E se il docente di oggi non opera più nella solitudine di un tempo, incombe sempre il rischio di marginalizzare la musica, dimenticando quanto sia un bisogno primario di ciascuno di noi e dovere della politica dargli soddisfazione.










Altre Informazioni

ISBN:

9788863953053

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 234


Dicono di noi