Dall'antifascismo Alla Democrazia Progressiva - Curiel Eugenio | Libro Castelvecchi 01/2020 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > STORIA E SAGGISTICA > VARI

curiel eugenio - dall'antifascismo alla democrazia progressiva

Dall'antifascismo alla democrazia progressiva




Disponibilità: In Pubblicazione

PREZZO
10,00 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Castelvecchi






Note Editore

In una riunione dei gruppi partigiani svoltasi a Milano nel gennaio del 1945, Eugenio Curiel espone la sua idea di «democrazia progressiva», vista come la strada che dalla lotta della Resistenza, attraverso l'unione di tutte le forze operaie e contadine, deve portare all'affermazione di una società fondata sulla giustizia e l'uguaglianza. A questo ideale Curiel sacrificherà la sua vita: poco tempo dopo, infatti, viene ucciso in strada da una pattuglia fascista, che lo riconosce come pericoloso sovversivo.
Le riflessioni di questo giovane e indomito intellettuale, tra i più originali pensatori della tradizione antifascista e socialista, sono giunte fino a noi come una delle più preziose testimonianze storiche del tragico ed eroico cammino compiuto dalla nascente democrazia italiana.




Prefazione

«La via che conduce alla nuova Italia è una via fatta del lavoro concreto di ogni giorno, del lavoro concreto di ogni italiano, e su questa via marcerà la classe operaia, classe di governo, conscia che soltanto così essa potrà realizzare, nella democrazia progressiva, la sua funzione d'avanguardia, la sua funzione nazionale»

«Morto senza aver ancora compiuto 33 anni, ha lasciato un patrimonio di riflessioni, analisi, proposte ed esperienze politiche concrete, degne di maggior attenzione per comprendere meglio le origini della nostra democrazia repubblicana e il travaglio umano che la generò» GIANNI FRESU




Autore

EUGENIO CURIEL (Trieste, 1912 – Milano, 1945) Figlio di un ingegnere e avviato verso gli studi scientifici, trascorre la giovinezza dedicandosi a diversi campi del sapere. Laureatosi in Fisica, nel 1934 ottiene un incarico all'Università di Padova. Nello stesso anno comincia il suo coinvolgimento nella politica, che lo avvicina progressivamente alle posizioni del Partito Comunista. Attivo su vari fronti durante la Resistenza, resta ucciso nel febbraio del 1945. Nel 1946 è insignito della medaglia d'oro al valor militare alla memoria.







Altre Informazioni

ISBN:

9788869441431

Condizione: Nuovo
Collana: Etcetera






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X