Da Raffaello A Schiele. Capolavori Dal Museo Di Belle Arti Di Budapest - Zuffi Stefano | Libro 24 Ore Cultura 10/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

zuffi stefano - da raffaello a schiele. capolavori dal museo di belle arti di budapest

DA RAFFAELLO A SCHIELE. CAPOLAVORI DAL MUSEO DI BELLE ARTI DI BUDAPEST Milano, Palazzo Reale, 17 settembre - 31 gennaio 2016




Disponibilità: Normalmente disponibile in 20 giorni


PREZZO
34,00 €
NICEPRICE
17,00 €
SCONTO
50%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 10/2015





Trama

Al Museo di Belle Arti di Budapest è conservata una ricca raccolta di opere d'arte, una delle più belle al mondo, con capolavori che vanno dal Medioevo al Novecento. In occasione di Expo Milano 2015, 76 opere della collezione lasceranno Budapest per essere esposte nelle sale di Palazzo Reale a Milano dal 17 settembre 2015 al 7 febbraio 2016. Tra queste, 8 disegni si alterneranno - per motivi conservativi - ad altrettante opere su carta durante il corso dell'esposizione; insieme a 4 bozzetti in bronzo, i disegni costituiscono tutti lavori preparatori di dipinti e sculture di grandi artisti del passato come Leonardo, Rembrandt, Parmigianino, Annibable Carracci, Van Gogh, Heintz e Schiele. Un'occasione per ammirare un'accurata selezione di opere del più importante museo della capitale ungherese e per fare un viaggio nella storia dell'arte dal Cinquecento al Novecento. Raffaello, Tintoretto, Durer, Velasquez, Rubens, Goya, Murillo, Canaletto, Manet, Cezanne, Gauguin e tantissimi altri grandi artisti saranno presenti con opere straordinarie come la bellissima "Salomé" di Lukas Cranach il vecchio, "Giaele e Sisara" di Artemisia Gentileschi, le "Sirene" di Rodin e i "Tre pescherecci" di Monet. E ancora la "Maddalena Penitente" di El Greco, il "Paesaggio" di Lorrain, la "Coppia di sposi" di van Dyck e il "San Giacomo" di Tiepolo.




Note Libraio

Il Museo di Belle Arti di Budapest e il Museo Nazionale Ungherese possiedono una delle più prestigiose collezioni di dipinti del mondo. Attualmente chiusi per lavori di restauro, presteranno alcune delle loro opere più celebri al Palazzo Reale di Milano: un’occasione unica per ammirare una serie di inestimabili capolavori, quali la Madonna Esterházi di Raffaello o la Cena a Emmaus di Tintoretto. Nutrita da antichi lasciti provenienti dal castello di Budapest e dalle famiglie nobiliari ungheresi, la collezione rappresenta un’indagine continuativa dello sviluppo della pittura europea dal XIII secolo fino al tardo Settecento: studi di Leonardo Da Vinci e tavole di Lucas Cranach, disegni di Schiele e sculture di Rodin, capolavori romantici e impressionisti, e ancora opere di maestri spagnoli tra cui El Greco, Velázquez e Goya.







Altre Informazioni

ISBN:

9788866482727

Condizione: Nuovo
Collana: CATALOGHI DI MOSTRA'
Formato: Libro rilegato
Pagine Arabe: 219






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X