Codice Delle Locazioni Operativo. Annotato Con Dottrina E Giurisprudenza - Chiesi Gian Andrea; Lume Federico; Sinisi Marcello; Crispino Nicola | Libro Edizioni Giuridiche Simone 03/2021 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > DIRITTO E FISCO > DIRITTO > CODICI

chiesi gian andrea; lume federico; sinisi marcello; crispino nicola - codice delle locazioni operativo. annotato con dottrina e giurisprudenza

CODICE DELLE LOCAZIONI OPERATIVO. ANNOTATO CON DOTTRINA E GIURISPRUDENZA Annotato con dottrina e giurisprudenza

; ; ;




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 3 ore e 56 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
88,00 €
NICEPRICE
83,60 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 03/2021
Edizione:





Trama

Dopo molti anni torna in libreria il "Codice delle locazioni operativo", che si pone, sia pure con tutti gli opportuni profondi aggiornamenti e revisioni, nel solco metodologico tracciato dalle precedenti pubblicazioni le quali hanno incontrato il pieno favore degli operatori, che si confida venga rinnovato anche per la presente. L'opera, in perfetta coerenza con la Collana di appartenenza, si articola in una serie di commenti focalizzati sulle singole disposizioni di interesse, arricchiti dalla giurisprudenza di merito e di legittimità e corredati da richiami alle posizioni della dottrina maggiormente accreditata; alle nozioni di diritto sostanziale sono, inoltre, affiancate soluzioni di carattere processuale. Le tematiche scrutinate riguardano un settore del diritto privato particolarmente ampio e complesso - la materia delle locazioni - di costante attualità nelle aule di giustizia e che sempre con maggiore frequenza fa registrare mutamenti di orientamenti in precedenza ritenuti granitici, causando - evidentemente - veri e propri «sbandamenti» negli operatori del diritto e rendendo necessario un aggiornamento, nonché la fissazione degli arresti e delle soluzioni «pretorie» più recenti. Il giurista di prossimità, il quale voglia orientare la propria esperienza professionale seguendo la bussola dei bisogni del cittadino comune, non può in effetti prescindere, specie in questo momento emergenziale, da un attento approfondimento degli istituti civilistici che involgono la materia locatizia. È peraltro indiscutibile che le problematiche affrontate richiedono una lettura combinata con altri campi dell'ordinamento, ivi compresi quei settori che, solo in apparenza, possano sembrare da essi assai distanti, come gli istituti di diritto tributario ed amministrativo. Una materia assai complessa e articolata, dunque. E, peraltro, in magmatica evoluzione, come dimostra la recente produzione normativa e giurisprudenziale conseguente all'emergenza epidemiologica, qui puntualmente esaminata. Ecco l'urgenza di una nuova pubblicazione, che, completamente riveduta e aggiornata, proprio grazie alla sistematica suddivisione degli argomenti trattati e alla razionale esposizione delle regole processuali, si presenta come un contributo di portata non solo pratica applicativa, per costruire un ponte ragionato fra la legalità formale della legge e la legalità effettuale della giurisprudenza.




Note Editore

Dopo alcuni anni torna in libreria il Codice delle locazioni operativo, che si pone, sia pure con tutti gli opportuni profondi aggiornamenti e revisioni, nel solco metodologico tracciato dalle precedenti pubblicazioni le quali hanno incontrato il pieno favore degli operatori. L'opera, in perfetta coerenza con la Collana di appartenenza, si articola in una serie di commenti focalizzati sulle singole disposizioni di interesse, arricchiti dalla giurisprudenza di merito e di legittimità e corredati da richiami alle posizioni della dottrina maggiormente accreditata; alle nozioni di diritto sostanziale sono, inoltre, affiancate soluzioni di carattere processuale. Le tematiche scrutinate riguardano un settore del diritto privato particolarmente ampio e complesso – la materia delle locazioni – di costante attualità nelle aule di giustizia e che sempre con maggiore frequenza fa registrare mutamenti di orientamenti in precedenza ritenuti granitici, causando – evidentemente – veri e propri «sbandamenti» negli operatori del diritto e rendendo necessario un aggiornamento, nonché la fissazione degli arresti e delle soluzioni «pretorie» più recenti. Questa nuova edizione, completamente riveduta e aggiornata, proprio grazie alla sistematica suddivisione degli argomenti trattati e alla razionale esposizione delle regole processuali, si presenta come un contributo di portata non solo pratica applicativa, per costruire un ponte ragionato fra la legalità formale della legge e la legalità effettuale della giurisprudenza. In tale ottica, il puntuale aggiornamento delle voci già presenti nelle precedenti edizioni, in uno all'introduzione di annotazioni di nuovo conio conseguenti alle novità legislative, giurisprudenziali e dottrinarie registratesi in questi ultimi anni, fa del volume un prezioso ausilio per sciogliere in modo convincente i numerosi nodi problematici, di diritto sostanziale e processuale, che quotidianamente si pongono nelle aule giudiziarie. Un approfondito e aggiornato indice analitico, in combinazione con i frequenti richiami interni contenuti nei singoli commenti, aiuta — infine — la consultazione ed il rinvenimento degli argomenti di volta in volta di particolare interesse.




Note Libraio

n. OP5







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788891427472

Condizione: Nuovo
Collana: CODICI OPERATIVI
Pagine Arabe: 1552






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X