Onora Il Babbuino - Dalai Michele | Libro Feltrinelli 05/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

dalai michele - onora il babbuino

ONORA IL BABBUINO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
13,00 €
NICEPRICE
12,35 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 05/2015





Note Editore

Cardo è figlio di un carabiniere emigrato dal Sud nella periferia di Torino con lo sboom economico dei sessanta e non ha mai pensato a nient'altro nella vita che a guadagnarsi da vivere rubando. L'apprendistato, fin dalle elementari, è con Davide, figlio di un senatore e di una cardiochirurga, con il quale accarezza, assorbe e perfeziona l'arte del furto e dello scasso in tutte le sue molteplici e variegate forme. Fin da piccolo, Cardo si guadagna sul campo il rispetto di re indiscusso del suo grottesco reame di emigrati e sbandati, di bar scalcagnati e carrozzerie arrugginite, di puttane, cinesi e negri. A garantirgli incontrastato il potere è Kira, l'enorme leonessa che vive nel suo giardino e che non mangia mai meno di cinque chilogrammi di carne al dì.
Tra donne belle e ballerine deformi, tra gioco d'azzardo e azzardi irripetibili, droghe pesantissime e ancora di più, Cardo vive la sua esistenza fatta di piccole ruberie, grandi arresti, servizi e accordi con il potente o il politico di turno, contatti con la mafia vera, sempre però rimanendo in equilibrio su una sana e lieve cialtroneria, che condivide con Sergio, fidato e maldestro compagno di tiri mancini.
Quello che stanno architettando è l'ultimo grande colpo della vita. Il Colpo, quello che risolverà un'intera esistenza di apprendistato criminale.
Con una verve comica unica e irresistibile, infilando la realtà dentro una taglientissima voce ironica, Michele Dalai riesce nell'esito di piazzarci davanti agli occhi l'essenza dell'espediente e di dare per la prima volta una faccia al mimetico mondo mediano e criminale che porta sulle spalle le italiche sorti.




Prefazione

Uno spietato, comico e irriverente romanzo, basato sulla vita reale di un delinquente torinese, che apre uno squarcio inedito sul "mondo di mezzo" criminale italiano, mettendone a nudo l'inevitabile natura tragicomica.




Trama

Che sappiamo, di Cardo? Che è figlio degli anni sessanta e di un carabiniere emigrato nella periferia di Torino con il bozzo per la legge. E che, fin da subito, decide che la vita se la vuole guadagnare a modo suo. Molto altro non ci è dato sapere. È sfuggente. È furbo, misterioso, quasi saggio. E infatti ci mette poco a conquistarsi sul campo la fama di Re del suo folle carrozzone di emigrati e sbandati, di bar scalcagnati e carrozzerie arrugginite, di puttane, di cinesi e di negri. A proteggerlo ci sono i suoi ragazzi e c'è Kira, l'enorme leonessa che regna in giardino e non mangia mai meno di cinque chili di carne al dì. Tra donne belle e ballerine sgraziate, tra gioco d'azzardo e azzardi irripetibili, droghe pesantissime e ancora di più, Cardo riesce nel miracolo di rimanere sempre in piedi, come un malandrino d'altri tempi, accompagnato da Sergio, Sancho Panza fidato e maldestro. Una cosa però, su di loro, la sappiamo: stanno architettando l'ultimo grande colpo della vita, quello che sistema tutti. Per il resto, da Cardo aspettiamoci solo sorprese e colpi di scena che, pagina dopo pagina, stupiranno noi e forse Cardo stesso. Nessuno, mai, è al sicuro. Con verve comica, infilando la realtà dentro una taglientissima voce ironica, Michele Dalai riesce nell'esito di piazzarci davanti agli occhi l'essenza dell'espediente, e di dare una faccia a quel mimetico sottobosco criminale che vive a pochi metri da noi, tra noi, da sempre.




Autore

Michele Dalai è nato a Milano nel 1973. È editore e collabora con diverse testate, con la radio e la televisione. Ha pubblicato il romanzo Le più strepitose cadute della mia vita e il saggio sul gioco del calcio Contro il tiqui taca.







Altre Informazioni

ISBN:

9788807031465

Condizione: Nuovo
Collana: I NARRATORI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 140






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X