Breviario Siciliano. Parole, Pensieri E Paradossi Popolari - Firrincieli Giuseppe | Libro Algra 01/2016 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > LETTERATURA > LINGUISTICA

firrincieli giuseppe - breviario siciliano. parole, pensieri e paradossi popolari

Breviario siciliano. Parole, pensieri e paradossi popolari




Disponibilità: Normalmente disponibile in 10 giorni


PREZZO
10,00 €
NICEPRICE
9,50 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Algra

Pubblicazione: 01/2016





Trama

L'italiano è la lingua straniera più diffusa in Italia. E in Sicilia? La più difficile! In passato sull'isola c'era una vera e propria riluttanza nei confronti dell'italiano, tanto è vero che la maggior parte delle opere letterarie veniva tradotta in lingua siciliana, come "La Divina Commedia", "I Promessi Sposi", numerose poesie e opere teatrali. Ai siciliani non capirsi risulta molto difficile e per tale motivo la lingua italiana, specie nei rapporti familiari e amichevoli, non viene per nulla usata, anche se nelle nuove generazioni si avverte un cambio di tendenza. Nella prima parte del volume troverete battute e modi di comunicare. Nella seconda, invece, scoprirete gli aspetti della comunicazione posturale, i paradossi legati a mestieri, professioni e caratteri, con nomi e cognomi reali, alcuni proverbi siciliani tramandati nei secoli e tradotti in latino maccheronico, per arrivare a veri e propri fenomeni patologici della comunicazione.







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788893410373

Condizione: Nuovo
Collana: Saccurafa
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 100






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X