home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

corbin alain - breve storia della pioggia

BREVE STORIA DELLA PIOGGIA

DALLE INVOCAZIONI RELIGIOSE ALLA PREVISIONI METEO




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 7 ore e 9 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 9,00
NICEPRICE
€ 7,65
SCONTO
15%


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: EDB
Pubblicazione: 10/2016





Trama

L'acqua che cade dal cielo «fa viaggiare l'anima», ma rende impraticabili i percorsi dei cavalieri erranti, complica le guerre, fa ritardare gli amori; invocata in tempi di siccità, la pioggia provoca anche la paura dell'eccesso, delle alluvioni e dei diluvi. Stendhal la detesta, Baudelaire ne fa una componente dello spleen, i diaristi la intrecciano con le lacrime, i sovrani e i capi di Stato ne fanno un uso politico, rinunciando all'ombrello nelle cerimonie ufficiali per condividere con il popolo anche le avversità È solo alla fine del Settecento che la sensibilità individuale ai fenomeni meteorologici si intensifica; lo sforzo di guardare in alto per cogliere i segni della collera divina o dell'intervento diabolico, associato alle pratiche dell'invocazione religiosa, viene vanificato nel secolo successivo dalla «secolarizzazione del cielo» e poi dalle previsioni meteo. Una lunga storia che Alain Corbin riassume nel libro, con l'avvertenza, sulla scia di Roland Barthes, che «niente è più ideologico del tempo che fa».




Consigliati dai Librai

Time, Desire and Horror
GIARDINI - RIFLESSIONI SULLA CONDIZIONE UMANA
DOVE FINISCONO LE MAPPE
IL SUGO DELLA VITA
GENERARE, PARTORIRE, NASCERE




Altre Informazioni

ISBN: 9788810555538
Collana: SGUARDI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 57
Traduttore: Riguzzi V.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X