Astrattismo Italiano - Simongini Gabriele | Libro De Luca Editori D'arte 03/2005 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

simongini gabriele - astrattismo italiano

ASTRATTISMO ITALIANO INCONTRI CON QUIDICI ARTISTI I QUADERNI DELLA QUADRIENNALE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
20,00 €
NICEPRICE
17,00 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 03/2005





Trama

L'astrattismo visto dagli astrattisti. O meglio, l'astrattismo italiano come lo vedono gli astrattisti italiani. Ecco, in sintesi, che cos'è questo libro: un'inchiesta condotta "sul campo". Nel volume, l'autore si è preoccupato di compiere un'accurata ricognizione delle origini dell'astrattismo italiano, risalenti, anche con prove poco conosciute, alla metà degli anni Dieci del secolo scorso; e poi a ripercorrerne la storia fino ad oggi. Ma, più ancora, si è impegnato (e ha impegnato gli artisti suoi interlocutori) a indagare una questione veramente importante: quella che riguarda l'esistenza, e le connotazioni, di una linea italiana dell'astrattismo.




Note Libraio

La Fondazione “La Quadriennale” di Roma presenta i primi due volumi della nuova serie“I Quaderni della Quadriennale”, gloriosa collana di libri dedicata all’arte, intitolati: “Arte e cultura negli anni Novanta”, un libro nel quale si riflette il contenuto dell’omonimo convegno internazionale svoltosi a Roma nell’aprile scorso, e “Astrattismo italiano. Incontri con quindici artisti”, di Gabriele Simongini, opera-ricognizione dell’arte aniconica in Italia. La seconda pubblicazione, curata da Gabriele Simongini, si delinea come un’accurata analisi dell’astrattismo italiano, dalle origini fino ai nostri giorni, che fu sperimentato e teorizzato a Firenze già dopo la metà degli anni dieci del secolo scorso. Un’inchiesta condotta “sul campo”: il movimento viene presentato attraverso quindici tra i suoi interpreti, un campione rappresentativo d’una varietà anagrafica e stilistica sufficientemente ampia, entro la quale si esprimono personalità molto note anche all’estero. Il volume si propone si indagare una questione veramente importante, quella che riguarda l’esistenza e le connotazioni di una linea italiana dell’astrattismo.








Altre Informazioni

ISBN:

9788880166290

Condizione: Nuovo
Collana: I QUADERNI DELLA QUADRIENNALE.NUOVA SERIE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 167






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X