Al Contrario - Torregrossa Giuseppina | Libro Feltrinelli 05/2021 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

torregrossa giuseppina - al contrario

AL CONTRARIO




Disponibilità: IMMEDIATA

PREZZO
17,50 €
NICEPRICE
16,62 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 05/2021





Recensione Libraio

Cosa succederebbe se d'improvviso le cose andassero Al contrario?

Al contrario, nuovo romanzo di Giuseppina Torregrossa, è la saga di un paesino siciliano e di come vive, muore, lotta, si ferisce e si rialza dalla fine degli anni '20 sino alla caduta di Mussolini. 

Al contrario vede il medico condotto Giustino Salonia abbandonare Palermo, dove lascia moglie e figlia neonata, per Malavacata, un agglomerato triste, sporco, misero dove si muore di malattie e dove certamente le bonifiche del fascismo ancora non sono arrivate. 

Al contrario vede dunque Giustino arrivare al paesello.
La sua è stata una decisione impulsiva, perché lui agisce così, facendo l'opposto di quello che andrebbe fatto.

E qui a Malavacata apre il suo studio che diventa un piccolo epicentro di vita cittadina.
In fondo Al contrario è un romanzo corale, dove prima risuonano insieme tutte le voci della città che danno vita alle varie vicende: la ragazza che rischia la morte per aborto e di cui Giustino si innamora; Mimì, contrario alle coltivazioni incentivate dall'Istituto del Grano Al contrario del federale che approfitta delle sovvenzioni pubbliche; poi c'è Ignazio, velenoso sensale, o Primarosa, una ragazzina molto generosa. 

Al contrario, col passare degli anni, vede le voci corali lasciare posto alle voci femminili: gli uomini partono per il fronte e l'economia tutta rimane in mano alle donne che conoscono fatica ma anche rinnovata indipendenza. Un vero periodo fiorente, senza uomini violenti e possessivi, ma solo con l'armonia dettata da campi che danno frutti e animali che richiedono lo stretto necessario. 

Al contrario si muove al passo della storia e al passo delle donne che, prive della presenza maschile, abbandonano il pettegolezzo per la confidenza ritrovando se stesse. 




Recensione di Stefania C.






i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788807034237

Condizione: Nuovo
Collana: I NARRATORI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 320






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X