Accuse Di Stregoneria Nel Pais Vasco. Il Processo Di Logrono Dalle Sue Origini - Bagnoli Davide | Libro Edizioni Del Faro 07/2012 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

bagnoli davide - accuse di stregoneria nel pais vasco. il processo di logrono dalle sue origini

ACCUSE DI STREGONERIA NEL PAIS VASCO. IL PROCESSO DI LOGRONO DALLE SUE ORIGINI ALLA PRESA DI POSIZIONE DELL'INQUISITORE «ILLUMINATO»




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
12,00 €
NICEPRICE
11,40 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 07/2012





Trama

Questo elaborato mette a confronto alcune delle principali analisi sul concetto di stregoneria, per poi tentare di determinare quali di queste si adattino meglio al caso storico in esso narrato, che portò all'autodafé di Logroño del 1610. Nel primo decennio del XVII nei Paesi Baschi spagnoli, proliferarono accuse di stregoneria che portarono molte persone a subire ingiuste sofferenze e sollecitarono l'intervento dell'Inquisizione spagnola. La stragrande maggioranza degli accusati proveniva da Zugarramurdi e Urdax, due piccoli villaggi pirenaici che rappresentarono l'epicentro di questa ondata accusatoria e che passeranno alla storia come "i paesi delle streghe". A rendere ancora più straordinario questo fatto storico fu la presa di posizione dell'inquisitore Alonso de Salazar Frías, un uomo che seppe incredibilmente far prevalere la ragione, in un'epoca di buio fanatismo, attraverso la sua accurata indagine figlia di un razionalismo preilluminista.







Altre Informazioni

ISBN:

9788865371305

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 113






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X