Accabadora - Murgia Michela | Libro Einaudi 05/2009 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

murgia michela - accabadora

ACCABADORA


3 stelle su 5 5 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
17,10 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 3,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Einaudi

Pubblicazione: 05/2009





Trama

Perché Maria sia finita a vivere in casa di Bonaria Urrai, è un mistero che a Soreni si fa fatica a comprendere. La vecchia e la bambina camminano per le strade del paese seguite da uno strascico di commenti malevoli, eppure è così semplice: Tzia Bonaria ha preso Maria con sé, la farà crescere e ne farà la sua erede, chiedendole in cambio la presenza e la cura per quando sarà lei ad averne bisogno. Quarta figlia femmina di madre vedova, Maria è abituata a pensarsi, lei per prima, come "l'ultima". Per questo non finiscono di sorprenderla il rispetto e le attenzioni della vecchia sarta del paese, che le ha offerto una casa e un futuro, ma soprattutto la lascia vivere e non sembra desiderare niente al posto suo. "Tutt'a un tratto era come se fosse stato sempre così, anima e fili'e anima, un modo meno colpevole di essere madre e figlia". Eppure c'è qualcosa in questa vecchia vestita di nero e nei suoi silenzi lunghi, c'è un'aura misteriosa che l'accompagna, insieme a quell'ombra di spavento che accende negli occhi di chi la incontra. Ci sono uscite notturne che Maria intercetta ma non capisce, e una sapienza quasi millenaria riguardo alle cose della vita e della morte. Quello che tutti sanno e che Maria non immagina, è che Tzia Bonaria Urrai cuce gli abiti e conforta gli animi, conosce i sortilegi e le fatture, ma quando è necessario è pronta a entrare nelle case per portare una morte pietosa. Il suo è il gesto amorevole e finale dell'accabadora, l'ultima madre.







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788806197803

Condizione: Nuovo
Collana: SUPERCORALLI
Dimensioni: 224 x 22 x 164 mm
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 164





I vostri commenti al Libro

5 recensioni presenti.

03/09/2009 Di giuseppesaba
5 stelle su 5

un bel libro,ben scritto,brava...



22/09/2010 Di fed99
0 stelle su 5

Uno dei più bei libri che ho letto, una storia scritta in modo semplice che ti coinvolge fino alla fine e che mi ricorda un po la mia calabria.



23/09/2010 Di fed99
5 stelle su 5

bellissima storia che finisce bene.



28/09/2010 Di simona_pili
5 stelle su 5

Bel libro, scritto molto bene, ricorda i profumi antichi di una terra aspra ma generosa



28/09/2010 Di c.cavallero
3 stelle su 5

Non male. Ben evidenziati i tratti di una Sardegna infinitamente selvaggia e forte. Abbastanza approfondita la descrizione psicologica dei personaggi. Forse un po' troppo superficiale e sfuggente il tempo dedicato al soggiorno torinese. Lo stile comunque è buono. Ecco... manca qualche tratto di natura in più per dare un tocco forse un po' più poetico a questa storia. Nell'insieme il romanzo è di piacevole lettura.







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X