A Prescindere. Prove Di Accasamento Tra Parole Che Franano - Regis Benito | Libro Sometti 01/2012 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

regis benito - a prescindere. prove di accasamento tra parole che franano

A prescindere. Prove di accasamento tra parole che franano




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
10,00 €
NICEPRICE
9,50 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Sometti

Pubblicazione: 01/2012





Trama

"Con questa nuova pubblicazione, che segue "Il canto del gallo", Benito Regis prosegue il suo attento e acuto lavoro di lettura, interrogazione e interpretazione della realtà odierna. La riflessione dell'autore prende spunto da un obiettivo preciso, l'espressione "a prescindere" vista come simbolo del luogo comune, della parola senza significato, della mancanza di coraggio verbale che trascende in quello morale. Il libro di Regis si caratterizza per la sua struttura aforistica, composta di riflessioni a volte distese a volte lapidarie, talora racchiuse nello spazio di una/due righe. Anche lo stile rispecchia quella tensione alla chiarezza e alla semplicità che contraddistingue il pensiero. L'autore invita tutti noi uomini e lettori a compiere con rigore e sincerità un radicale "viaggio interiore", che all'interno del mondo e della storia è comunque "il viaggio più sorprendente, il più aperto alle novità capaci di cambiare il senso del nostro stare al mondo" (Il viaggio interiore). Dunque nessun aristocratico o pavido ritiro dal mondo, ma il pieno coinvolgimento nel mondo di tutti noi stessi, che non può non partire da una totale messa in discussione del nostro modo di vedere e di vivere le cose. Il pensiero di Regis è parola efficace e vibrante, a un tempo affettuosa e indignata; richiamo deciso alla verità e, come invitava a fare con coraggio Leopardi nei "Pensieri", a chiamare "le cose coi loro nomi".







Altre Informazioni

ISBN:

9788874954391

Condizione: Nuovo
Pagine Arabe: 80






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X