Poeti Latini Arcaici - Andronico Livio; Nevio; Ennio; Traglia Antonio (Curatore) | E-Book Epub Utet 05/2013 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  EBOOKS > LETTERATURA

andronico livio; nevio; ennio; traglia antonio (curatore) - poeti latini arcaici

Poeti latini arcaici

; ; ;




Formato: EPUB
DRM: Digital watermarking
Dimensioni: 4,97 MB

PREZZO
4,99 €




Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


ebook

Compatibilità

Computer
Questo eBook è compatibile con tutti i PC con sistema operativo Windows, Linux, Mac. Per poter leggere il libro digitale è necessario scaricare un programma di e-reading quale ad esempio Calibre.
Android
Questo eBook è compatibile con tutti i dispositivi (Tablet e Smartphone) che utilizzano il sistema operativo Android. Per poter leggere il libro digitale è necessario scaricare un programma di e-reading quale ad esempio Aldiko
eBook Reader
Questo eBook è compatibile con tutti i dispositivi eBook Reader.
iPhone/iPad
Questo eBook è compatibile con tutti i dispositivi come iPhone, iPad, iPod Touch che utilizzano il sistema operativo IOS.
Kindle
Questo eBook non è compatibile con l’eBook Reader di Amazon Kindle. Tuttavia utilizzando il programma gratuito Calibre è possibile convertire il file da ePub a Mobi, il formato proprietario di Amazon, e leggere il libro digitale su Kindle.




Dettagli

Lingua: Italiano
Editore:

UTET

Pubblicazione: 05/2013





Trama

L’inizio della letteratura latina, almeno di quella d’ispirazione greca, destinata a soffocare, ma non del tutto, originali fermenti letterari, ha una precisa data convenzionale: il 240 a. C., anno in cui, secondo una testimonianza di Cicerone, Livio Andronico, poeta, drammaturgo e attore teatrale romano di origine tarantina deportato a Roma, mise in scena la prima fabula, commissionata in occasione dei Ludi per l’anniversario della vittoria su Cartagine. L’assunzione dell’anno 240 a. C. come data d’inizio della letteratura latina, sia pure d’ispirazione greca, proprio all’indomani della fine della prima guerra punica, ha in sé qualche cosa di artificiale. Non è possibile fissare un anno preciso per il nascere di una grande letteratura sotto la spinta della penetrazione culturale greca, ma ci sono fondati motivi per ritenere che Livio Andronico abbia dato inizio alla sua attività poetica prima di Nevio e Ennio, gli altri due grandi poeti dell’età latina arcaica. Le loro opere, seppur giunte a noi in forma frammentaria, sono raccolte qui in formato e-Book a cura di Antonio Traglia, docente di letteratura latina all'Università di Pisa prima e alla Sapienza poi, con un corredo critico di pregio e la possibilità di collegamenti ipertestuali tra la traduzione italiana e l'originale latino. Opere nell’e-Book: LIVIO ANDRONICO: frammenti tragici tratti dagli otto titoli superstiti (Achilles, Aegistus, Aiax mastigoporus, Andromeda, Danae, Equos Troianus, Hermiona e Tereus), frammenti tratti dalle 3 commedie note (Gladiolus, Ludius e Virgus), l’Odusia, il poema epico che l’autore derivò dall’Odissea omerica giunta a noi in forma anch’essa frammentaria. NIEVO: frammenti tragici tratti dalle quattro fabulae cothurnatae superstiti (Aesiona, Hector Proficiscens, Iphigenia, Lucurgus) e dalle due fabulae praetextae (Clastidium, Romulus), frammenti tratti dalle molteplici commedie di derivazione greca, il Bellum Poenicum, un poema epico che per la prima volta in epoca romana accosta il mito alla storia recente e contemporanea, rappresentando uno degli aspetti più peculiari dell’originalità inventiva dell’autore. ENNIO: frammenti tratti dalle venti tragedie e dalle due commedie superstiti, frammenti tratte da componimenti vari attribuiti all’autore tra cui lo Scipio, poemetto encomiastico in onore di P. Cornelio Scipione, gli Epigrammata in distici elegiaci, il Sota, il Protrepticus (o Praecepta), gli Hedyphagetica, l’Epicharmus, l’Euhemerus e gli Annales, il poema capolavoro dell’autore sulla storia di Roma di cui ci sono rimasti circa quattrocento frammenti, per poco più di seicento versi.







Altre Informazioni

ISBN:

9788841892299

Condizione: Nuovo
Formato: EPUB
Pagine Arabe: 564





Cos'è l'ePub

Il formato EPUB è uno standard libero e aperto che è stato sviluppato e pensato specificamente per la produzione di libri digitali. Il grande vantaggio di questo formato è che permette al testo di adattarsi automaticamente allo schermo del dispositivo di lettura, di aumentare o diminuire la dimensione del carattere, personalizzando al massimo l’esperienza di lettura.




Cos'è il Watermark DRM

Il Watermark DRM conosciuto anche social DRM include all’interno del file delle informazioni sul legittimo proprietario (per esempio nome, cognome, indirizzo email ecc.). L'eBook è quindi personalizzato ma a parte questo può essere letto su qualsiasi dispositivo compatibile con il formato scelto e può essere trasferito, copiato e stampato senza limitazioni di alcun tipo.




Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X