home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

gramigna giuliana; mazza sergio - milano

MILANO

UN SECOLO DI ARCHITETTURA MILANESE / A CENTURY OF MILANESE ARCHITECTURE

;


Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 23 ore e 39 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 59,90
NICEPRICE
€ 50,92
SCONTO
15%


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: HOEPLI
Pubblicazione: 05/2015
Edizione: Nuova edizione





Prefazione

Un affascinante percorso fotografico rivisita gli edifici più significativi progettati a Milano nel XX secolo: dai palazzi di piazza Cordusio, chiaro esempio di evoluzione rispetto al tempo passato, al quartiere Bicocca che chiude, anche simbolicamente, il XX secolo. La ricca raccolta di immagini, in gran parte realizzata appositamente dagli autori, costituisce un ampio panorama architettonico che, attraverso il susseguirsi cronologico delle diverse costruzioni, testimonia le vicende di Milano e l'evolversi della città dall'inizio del secolo alla ricostruzione postbellica, sino al passaggio della città da un destino industriale a quello dei servizi. Il panorama cronologico dell'architettura milanese del XX secolo attraverso oltre 700 immagini di edifici significativi per la storia della città. A chronological overview of Milan's Twentieth-century architecture illustrated by over 700 images of buildings that played a major role in the city's history.




Trama

Torna disponibile in edizione rilegata Milano di Giuliana Gramigna e Sergio Mazza, punto di riferimento fondamentale per la storia dell'architettura milanese del XX secolo. L'opera ripercorre quanto a Milano è stato costruito dal 1900 al 1999, accompagnando ogni singolo edificio preso in esame con ricco materiale fotografico, sintetiche indicazioni tecniche e utili riferimenti bibliografici inseriti in un'agile cornice grafica. Ne risulta un imponente panorama architettonico che comprende 550 schede con oltre 700 immagini riferite a 565 progettisti e testimonia, attraverso il susseguirsi cronologico delle diverse costruzioni, le vicende di Milano e l'evolversi della città, dalla sua espansione alla ricostruzione postbellica sino all'orientamento verso una maggiore dimensione europea. A chiusura del volume le schede tecniche sono riportate anche in lingua inglese.




Autore

Giuliana Gramigna (1929) e Sergio Mazza (1931) hanno collaborato, a partire dal 1961, nello studio SMC Architettura, di S. Mazza, la cui attività, iniziata nel 1955, si sono rivolte in modo particolare alla progettazione nel campo dell'architettura, dell'arredamento, del design e della pubblicistica. Insieme hanno fondato (1966) e diretto sino al 1988 la rivista di architettura Ottagono, premiata nel 1979 con il "Compasso d'Oro".
Giuliana Gramigna (1929) and Sergio Mazza (1931) have collaborated at studio SMC Architecture, headed by S. Mazza, since 1961. Founded in 1955, their design activity has been focused first and foremost on architecture, interior design, industrial design and publishing. They founded (1966) and ran until 1988 the architectural review Ottagono, which won them the "Compasso d'Oro" award in 1979.




Consigliati dai Librai

TERRITORI DELLA CONOSCENZA - UN PROGETTO PER CAGLIARI E LA SUA UNIVERSITA'
LA GALLERIA VITTORIO EMANUELE II DI MILANO
MILANO SUD - RITRATTI DI FABBRICHE 35 ANNI DOPO
Italomodern 2 – Architecture in Northern Italy 1946–1976
DOMUS URBAN STORIES. THE UNCONVENTIONAL GUIDE TO MILAN




Altre Informazioni

ISBN: 9788820367930
Collana: MILANO
Dimensioni: 24x29 cm.
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 590






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X